2 settembre 2009

LiberKey, da non pedere

Come molti, sono sempre alla ricerca di programmi portabili da tenere sempre con me sulla inseparabile chiavetta.
Certamente il panorama di queste suite è molto vasto, in rete si trovano molte possibilità belle che pronte e decisamente complete nella loro dotazione.
Ricordo, tra le più note, PortableApps, Lupo PenSuite, oppure PStart che risulta molto personalizzabile (in pratica creiamo noi la suite con i programmi che ci interessano.

LiberKey, che sto usando da qualche settimana, non si discosta molto come funzionalità finali da quelle sopra citate, ma ha indubbiamente l'enorme vantaggio di poter aggiornare in automatico via internet sia se stessa (l'applicazione) sia la dotazione di software a corredo. Per ottenere questa funzionalità è necessario però registrarsi al sito. La registrazione, invece, non è necessaria per il solo download.

Il sito web, solo in francese e inglese, permette il download di tre tipologie di suite: Basic (28 packages), Standard (106 packages) e Ultimate (202 packages).

Direi che ciascuno può trovare quella che al caso proprio. Inoltre, la cosa notevole è la possibilità di personalizzare la propria suite aggiungendo magari qualche tool non compreso in quella scaricata. L'intera software list è piuttosto vasta e copre abbastanza bene tutte le principali esigenze.
Ovviamente è possibile inserire anche i propri programmi all'interno della suite, anche se per questi l'aggiornamento deve essere effettuato manualmente.

Un'altra funzione veramente interessante è quella di poter lanciare le applicazioni desiderate all'apertura di Window oppure alla chiusura.
LiberKey è copiabile anche su un disco fisso, consentendo tempi di avvio dei programmi molto rapidi, l'aggiornamento costante delle applicazioni ed evitando così l'installazione vera e propria dei programmi sotto Windows.
Questa possibilità è estremamente comoda per coloro che, sul posto di lavoro, oppure a casa, non possono o non vogliono "sporcare" Windows ma vogliono dotarsi di un set di applicazioni più vasto.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

LiberKey ruba il software da altri siti web e viola la GPL. Essi non hanno il permesso di includere la maggior parte di tale software.

Matteo ha detto...

...comunque un post interessante, complimenti.